Your Solution | Obbligazioni indiane - Your Solution
protezione,tutela,pianificazione,futuro,pensione,previdenza,accantonamento,rischio,morte,vita,pac,assicurazione,protezione famiglia,protezione azienda,tutela patrimonio,private insurace,consulenza,welfare,welfare evoluto,finanza,investire,soluzioni finanziarie,portafoglio,gestione,polizza,risparmio,fiscalità,figli,diversificazione,personalizzazione,sicurezza,successione,eredità,tfr,innovazione,lps,impignorabile,insequestrabile,prestazione,responsabilità cda,tassazione,franchigie,aliquote,riservatezza,programmare,pianificare,tutela,testamento,olografo,patrimonio,titoli,gestione azionaria,fondi,fondi quotati,etf,box assicurativo,salute,polizza sanitaria,polizza vita,tcm,
protezione, tutela, pianificazione, futuro, pensione, previdenza, accantonamento, rischio, morte, vita, pac, assicurazione, protezione famiglia, protezione azienda, tutela patrimonio, private insurace, consulenza, welfare, welfare evoluto, finanza, investire, soluzioni finanziarie, portafoglio, gestione, polizza, risparmio, fiscalità, figli, diversificazione,personalizzazione,sicurezza,suiccessione,eredità,tfr,innovazione,lps,impignorabile,insequestrabile,prestazione,responsabilità cda,tassazione,franchigie,aliquote,riservatezza,programmare,pianificare,tutela,testamento,olografo,patrimonio,titoli,gestione azionaria,fondi,fondi quotati,etf,box assicurativo,salute,polizza sanitaria,polizza vita,tcm,
2959
single,single-post,postid-2959,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,large,shadow3

BLOG

 
bond india

Obbligazioni indiane

17 Lug 2017, by Your Solution in BOND, BONDS, diversificare, reddito fisso

Obbligazioni indiane

OBBLIGAZIONI INDIA

Il mercato obbligazionario indiano rappresenta pertanto una buona fonte di diversificazione per gli investitori internazionali del reddito fisso.

 Il mercato obbligazionario indiano rappresenta pertanto una buona fonte di diversificazione per gli investitori internazionali del reddito fisso.

Come ottenere il meglio dalle obbligazioni indiane

Per gli investitori obbligazionari, attuali e potenziali, il miglioramento dello scenario politico ed economico in India è una notizia molto positiva.

Esaminando lo sviluppo del mercato obbligazionario indiano, il contesto d’investimento appare ancora più roseo.

Il mercato obbligazionario ha quadruplicato le sue dimensioni negli ultimi dieci anni.

Questo significa che oggi è il secondo mercato obbligazionario dell’Asia.

Le obbligazioni societarie rappresentano circa il 25% del mercato obbligazionario complessivo e sono tra i mercati più liquidi nel continente.

Il 2016 è stato per le obbligazioni indiane un anno eccezionale, i rendimenti sono scesi di 100-120 punti base lungo la curva e ci sono diversi fattori che traineranno probabilmente un rally nei prossimi trimestri.

L’inflazione è scesa sui minimi pluriennali al 3,4% a dicembre 2016, dato di per sé già inferiore al target della RBI a medio termine, che si manifesta ancor prima che l’impatto negativo della demonetizzazione su crescita e inflazione abbia dato i suoi risultati.

Probabilmente ci saranno almeno altri due tagli.

Le obbligazioni indiane in valuta locale dovrebbero beneficiare del calo strutturale dell’inflazione e della stabilizzazione della rupia.

I rendimenti obbligazionari in India restano interessanti, soprattutto se paragonati ai bassi rendimenti registrati negli Stati Uniti e in Europa.

Il rendimento dei titoli di Stato nominali indiani decennali è del 6,5% circa e i rendimenti reali sono altrettanto interessanti.

I titoli quasi sovrani e le obbligazioni societarie con rating elevati offrono rispettivamente un potenziale di rendimento di 40-80 e 55-100 punti base rispetto ai titoli di Stato.

Lo scenario economico globale non fa che rafforzare le potenzialità del segmento obbligazionario indiano.

La trasformazione dell’India a cui si assiste ha molto a che vedere con la crescita economica domestica, a differenza, per esempio, della Cina.

L’economia indiana presenta una bassa correlazione con i mercati internazionali e questo si riflette in Asia.

Bank of America Merrill Lynch rileva che la correlazione media delle obbligazioni indiane con il resto dei mercati asiatici è rimasta intorno allo zero dal 2014.

Il mercato obbligazionario indiano rappresenta pertanto una buona fonte di diversificazione per gli investitori internazionali del reddito fisso.

Inoltre, la liberalizzazione del mercato obbligazionario indiano ha consentito agli investitori esteri di accedere più facilmente alle piattaforme di negoziazione del paese.

Questa è una delle iniziative adottate dalla RBI per contribuire alla crescita del mercato delle obbligazioni societarie e indubbiamente ha messo fine al letargo del settore.

Ci aspettiamo che gli investitori stranieri continueranno a incrementare le loro posizioni in obbligazioni indiane.

Le prospettive per il mercato obbligazionario indiano sono molto positive. Gli investitori di tutto il mondo stanno aprendo gli occhi e iniziando a scoprire la storia d’investimento di questo grande paese.

FONTE: ABERDEEN

 

LEAVE A COMENT