BLOG

 
DIGITALE ED EREDITA'

REDITA’ DIGITALE – Come inibire agli eredi di curiosare nel computer del de cuius

L’archivio di posta elettronica di cui ciascuno di noi dispone oppure i nostri files personali collocati in un servizio cloud possono essere resi inaccessibili ai nostri eredi e legatari.

A meno che si tratti di un accesso ai dati personali del defunto che venga richiesto per ragioni di tutela patrimoniale o al fine di far valere un diritto in giudizio.

Insomma, si può vietare che la cosiddetta eredità digitale, quando non presenta profili di ordine patrimoniale, sia assoggettata alla curiosità di chi ci resta superstite.

È quanto consente l’articolo 2-terdecies del codice della privacy, come modificato dal Dlgs 101/2018 in applicazione del Gdpr (regolamento Ue 2016/679). (… segue)

FONTE:  NOTAIO BUSANI

 

DIGITALE

EREDITA’ DIGITALE – Come inibire agli eredi di curiosare nel computer del de cuius

 

LEAVE A COMENT