BLOG

 
Investimenti, urge un check-up

Investimenti, urge un check-up

Focus – Un anno di convivenza con la pandemia ha fatto esplodere la liquidità. Ma è un bene? Fondamentale capire se il proprio portafoglio è adeguato agli obiettivi

Giuseppina Biondelli

Giusy Biondelli
Educatore e Consulente Finanziario

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In un mondo di tassi negativi i risparmiatori si trovano a dover seguire la strada della pianificazione finanziaria, le banche hanno sempre più difficoltà nella gestione di tutta la liquidità sui conti, a febbraio la situazione registra il traguardo di 1.745 miliardi, sono troppi i costi per questa liquidità, con la conseguenza che saranno i clienti a ritrovarsi maggiori commissioni in addebito sul conto in proporzione alla liquidità detenuta.

E’ evidente che i risparmiatori e gli investitori che hanno scelto, nella propria pianificazione finanziaria, di avere molta liquidità sul conto hanno reagito emotivamente alla percezione dell’incertezza del momento, l’emergenza Covid, la crisi economica e il ruolo delle banche centrali in politica monetaria, sono gli elementi di spicco che influenzano i mercati e che mettono sulla difensiva i detentori di capitale…

Giusy Biondelli
Educatore e Consulente Finanziario

LEGGI IL SERVIZIO COMPLETO SULL’EDIZIONE DI MONDO PADANO IN EDICOLA FINO A GIOVEDI’ 8 APRILE, OPPURE ABBONANDOTI <<QUI>>

LEAVE A COMENT