BLOG

 
rischio valutario

Le 10 valute più deboli del mondo nel 2018

25 Giu 2018, by Your Solution in educazione finanziaria, FINANZA ABC - il Risparmio di Oggi e' il Pane di Domani, Giusy Biondelli - Educatrice Finanziaria, MONETE, valute

Le 10 valute più deboli del mondo nel 2018

La maggior parte delle persone conosce le valute mondiali più forti, più stabili e potenti, ad esempio, Sterlina britannica, Franco svizzero (Swissie), Dollaro statunitense, Euro e altri…

Queste “valute” sono le più stabili, così come i paesi che le emettono.

Tuttavia, qual è la valuta mondiale più economica? Chi conosce i loro titoli e in quali paesi vengono rilasciati in …?

Nel fare questo elenco abbiamo scoperto che è sicuramente difficile stabilire l’ordine corretto delle valute meno stabili, poiché la situazione economica sta cambiando rapidamente in tutti i paesi.

Tuttavia, è possibile definire alcune monete nazionali svalutate al momento. Quindi guardiamo 10 valute estere più economiche contro il dollaro USA.

Il tasso di cambio è stato aggiornato alla seguente data: 25 giugno 2018 .

No.1 – Rial iraniano

↓ Puoi passare il mouse sull’immagine

Codice valuta – IRR

1 USD = 42515 IRR (tasso ufficiale) 
1 USD = ~ 90000 IRR (tasso di mercato nero)

Rial iraniano – è la valuta più bassa del mondo .

La guerra Iran-Iraq, l’attacco israeliano e la possibilità di un’arma nucleare che minacciava il mondo dal governo iraniano hanno costretto le superpotenze mondiali a imporre sanzioni economiche e politiche. Queste misure comprendevano la limitazione dell’accesso al mercato mondiale delle materie prime e il conseguente rallentamento significativo della loro economia. Essendo un esportatore di petrolio, l’Iran non poteva più esportare il suo petrolio, che ha creato un deficit critico nel loro bilancio.

Tutto ciò ha fatto sì che il Rial iraniano diventasse la “peggiore” valuta mondiale. Dal 2016, USA e UE hanno revocato alcune sanzioni alternativamente, il che dovrebbe migliorare la situazione economica e stabilizzare il denaro locale.

No.2 – Dong vietnamita

Codice valuta – VND

1 USD = 22886 VND

Il Vietnam è ancora sulla buona strada dal tipo di economia centralizzata a quello di mercato, e di conseguenza questa moneta nazionale è quasi svalutata oggi. Al momento, Dong prende il secondo posto nella nostra “lista delle valute più povere”.

Tuttavia, gli esperti insistono sul fatto che il governo vietnamita stia procedendo nel modo giusto e presto riuscirà a raggiungere i suoi vicini più vicini asiatici.

No.3 – Rupia indonesiana

Codice valuta – IDR

1 USD = 14066 IDR

L’Indonesia è un paese economicamente stabile e sviluppato nel sud-est asiatico. Tuttavia, il suo denaro ha un tasso di cambio molto basso. Le autorità di regolamentazione del paese stanno prendendo tutte le misure per rafforzare la valuta nazionale, ma tutti i loro sforzi portano solo a cambiamenti insignificanti oggi.

No.4 – Franco della Guinea

Codice valuta – GNF

1 USD = 9030 GNF

Per quanto riguarda l’alto tasso di inflazione, la povertà progressiva ei gangster prosperano la valuta della Guinea – Il paese africano è la  valuta più gonfia .

Considerando i ricchi doni naturali: oro, diamanti e alluminio, la valuta di questo paese deve essere più cara (valore).

No.5 – Lao o Laotiano Kip

Codice valuta – LAK

1 USD = 8415 LAK

LAO è l’unica valuta di questo elenco, che non ha subito svalutazioni, ma in origine era stata emessa con un tasso così basso. Inoltre, dalla sua data di emissione nel 1952, la valuta si è rafforzata contro il dollaro USA e continua a migliorare il suo valore.

No.6 – Sierra Leonean Leone

Codice valuta – SLL

1 USD = 8030 SLL

La Sierra Leone è un paese africano molto povero, che ha gestito molti seri test e questo ha causato uno svalutazione del denaro locale. Recentemente, è avvenuta una guerra e ora prevale il virus della morte di Ebola.

N. 7 – Som. Uzbeko

Codice valuta – UZS

1 USD = 7874 UZS

Il som moderno è stato messo in circolazione con il rapporto di 1 som pari a 1000 som-coupon dal 1 ° luglio 1994 dal Decreto del Presidente dell’Uzbekistan.

A seguito della liberalizzazione della politica monetaria, dal 5 settembre 2017, il tasso di cambio dello Sjm rispetto al dollaro USA è fissato a 1 USD = 8100 UZS, con un intervallo stimato di 8000-8150 UZS per 1 dollaro USA.

N.8 – Guarani paraguaiani

Codice valuta – PYG

1 USD = 5673 PYG

Il Paraguay è la seconda nazione sudamericana di povertà. È una crisi economica disastrosa, che significa inflazione, corruzione, scarsa qualità dell’istruzione, enorme numero di poveri, alto tasso di disoccupazione, ecc.

Il Paraguay esporta cotone e soia, ma questo è appena sufficiente a coprire le spese.

No.9 – Riel cambogiano

Codice valuta – KHR

1 USD = 4060 KHR

Il Riel cambogiano è la valuta dello stato monarchico nel sud-est asiatico. Questa unità monetaria fu implementata nel 1995 per cambiare il Piaster indocinese. In origine, Riel aveva un basso tasso di cambio e non era popolare tra i locali che avevano deciso di utilizzare le valute estere.

Una parte più ampia di cambogiani preferisce utilizzare il dollaro USA per i pagamenti ora, che cosa causa la svalutazione della moneta locale.

N. 10 – Kyat birmano

Codice valuta – MMK

1 USD = 1385 MMK

L’unità monetaria dello Stato del Myanmar (Birmania) è il kyat del Myanmar (Birmania). Un qyat birmano equivale a 100 pira.

In circolazione ci sono denominazioni di 1, 5, 10, 20, 50, 100, 200, 500, 1000, 5000 e 10000 kyat, nonché monete con tagli da 100, 50, 10, 5 e 1 kyat.

Nello Stato del Myanmar è vietata l’importazione e l’esportazione gratuite della valuta nazionale. Alcune restrizioni si applicano anche alla valuta straniera, in quanto non può essere superiore a sei mesi sul territorio dello stato.

Fuori TOP 10 (denominato)

La denominazione è un cambiamento nel valore nominale delle banconote, di solito dopo l’iperinflazione al fine di stabilizzare la valuta e semplificare i calcoli.

Durante la denominazione, c’è uno scambio di vecchie banconote con nuove, che, di norma, hanno una denominazione più piccola.

A causa di questo fatto alcune delle valute hanno lasciato la lista di cui sopra.

Dobra di Sao Tomean

Codice valuta – STD

1 USD = 22691 STD (prima della denominazione)

La denominazione si è tenuta il 1 ° gennaio 2018. 1 nuovo dobra (STN) pari a 1.000 (STN) dei precedenti dobra

Due piccole isole dell’Africa occidentale denominate San Tomé e Principe esportano cacao, caffè e noci di cocco e questo non è sufficiente per il sostegno dell’economia locale al livello appropriato.

Recentemente sono stati trovati campi petroliferi sull’isola di St. Tome ed è per questo che Dobra può migliorare presto la sua economia.

Rublo bielorusso

Codice valuta – BYR

1 USD = 20846 BYR (prima della denominazione)

La denominazione si è tenuta il 1 ° luglio 2016. 1 nuovo (BYN) = 10.000 vecchi (BYR)

La repubblica bielorussa è il paese emigrante dopo il crollo dell’Unione Sovietica nel 1992. Ha creato la sua moneta nazionale – il rublo bielorusso che sta ancora scendendo secondo il suo tasso di cambio. Imposte elevate, inflazione, corruzione e restrizioni politiche hanno portato a prezzi significativamente bassi per questa valuta all’interno del mercato globale.

Perché le valute svalutano?

Nella maggior parte dei casi, le valute statali sono svalutate a causa della recessione economica all’interno di un paese. Questo fa sì che il deficit della bilancia dei pagamenti e il tasso di inflazione crescano.

Questa può essere una sequenza di diverse recessioni economiche come azioni di guerra, riduzione del PIL, svalutazione delle materie prime come base delle esportazioni, calo del potere d’acquisto, irrigidimento delle condizioni del credito, instabilità politica all’interno di un paese, ecc.

La svalutazione (svalutazione della valuta) è spesso legata a una politica monetaria erroneamente organizzata e alle relative decisioni di controllo fiscale (sistema bancario centrale).

FONTE: fxssi

 

LEAVE A COMENT