BLOG

 
Le imprese familiari condividono i segreti del loro successo

Le imprese familiari condividono i segreti del loro successo

Un piccolo numero di imprese familiari in Asia e in Europa continua a crescere nonostante la feroce concorrenza di grandi aziende con tasche più profonde.

Oltre alle solite sfide che affrontano ogni impresa, le imprese familiari hanno anche dovuto affrontare gli ostacoli che sono loro unici, dai tiff di famiglia alla pianificazione della transizione alla prossima generazione.

CNBC ha parlato con diverse aziende a conduzione familiare nelle ultime due stagioni di “Lasting Legacy” per scoprire le intuizioni non solo superando l’ambiente imprenditoriale sempre più competitivo, ma anche prosperando.

Iniziare i giovani

RGE: dal compensato all’olio di palma  

In molte aziende a conduzione familiare, le generazioni più giovani crescono spesso intorno all’attività senza essere direttamente coinvolti nelle attività commerciali fino a molto tempo dopo.

Anderson Tanoto, direttore della risorsa a gestione familiare RGE(Royal Golden Eagle), ha detto a CNBC che spesso ha trascorso il tempo nelle piantagioni dell’azienda in Indonesia come bambino. La RGE è iniziata come un’attività di compensazione nel 1960 prima che si espandesse in olio di palma e pasta.

“Ho trascorso quattro o cinque estati, a Kerinci, a Riau per esempio o nelle piantagioni … Era divertente come un ragazzino in natura, affascinato da grandi strutture, indossando cappelli rigidi e attraversando diversi canali e fiumi , “Ha detto Anderson.

Sua sorella, Belinda, ha raccontato come trascorrere del tempo nei campi ha dato ai membri più giovani della famiglia “una forte connessione emotiva” all’attività familiare.

Tutto in famiglia

La dinastia francese del vino continua ad essere forte

La dinastia francese del vino continua ad essere forte  

Nella cantina Chateau de Beaucastel in Francia, la famiglia Perrin ha scelto di mantenere la propria attività completamente familiare.

“Siamo al 100 per cento di proprietà della famiglia, quindi non è mai stato nemmeno discusso di dare anche un percentuale al di fuori della famiglia per la partecipazione”, ha detto Marc Perrin. Fa parte della quinta generazione della famiglia coinvolta nel funzionamento della vigna.

La ragione per farlo? La famiglia vuole fornire una base per le generazioni future.

“Non pianti una vigna per te, pianta una vigna per la prossima generazione “, ha detto Francois Perrin a CNBC. “È importante sapere che il tuo lavoro … non è per te, è per la prossima generazione”.

Chiudi, ma non troppo vicino

La prima famiglia di caffè

La prima famiglia di caffè  

Pur mantenendo la vicinanza familiare è stato un tema comune in alcune delle più vecchie imprese a conduzione familiare, il caffè italiano Illy opera su set di regole che garantiscono che i membri della famiglia non riferiscono direttamente a qualcuno connessi.

“Abbiamo norme rigorose di famiglia, non possiamo avere più di un (persona) … per ramo familiare all’interno della stessa società o area”, ha dichiarato Daria Illy, membro della famiglia di quarte generazione responsabile del nuovo sviluppo del prodotto.

“Non avresti trovato due fratelli che lavoreranno nello stesso reparto, certamente e sicuramente non sotto la responsabilità diretta di un membro della famiglia”, ha aggiunto.

Faida familiare

Anche se alcune famiglie hanno scelto di mantenere le questioni relative alla gestione del business all’interno della famiglia, i membri non sempre si guardano attentamente.

Lo stilista indiano Ritu Kumar ha riconosciuto che ha avuto argomenti con suo figlio Amrish, il direttore generale della società Ritu Kumar . Kumar è meglio conosciuto per i suoi disegni di lusso che mostrano l’artigianato indiano e il doyenne conta tutti dalla stella di Bollywood Aishwarya Rai alla principessa Diana come patroni.

Amrish sta tentando di adattare l’azienda a soddisfare un pubblico più contemporaneo, ma ha riconosciuto che non è sempre facile. “C’è un cambiamento generazionale con una crescita massiccia delle dimensioni e del campo di applicazione dell’organizzazione. Ciò porterà sempre alcune turbolenze”, ha detto Amrish a CNBC.

Ancora, anche con l’occasionale disaccordo, Kumar rimase apprezzato dei contributi di suo figlio al business.

“Sembra che [Amrish] lo prenda internazionale – sarà buono”, ha detto Kumar.

– Liza Tan, Anmar Frang

FONTE: CNBC

LEAVE A COMENT