BLOG

 
Federal Reserve Bank of San Francisco

PANDEMIE: Conseguenze economiche a lungo termine

29 Mar 2020, by Your Solution in Covid-19, COVID19, educazione finanziaria, PANDEMIE

Conseguenze economiche a lungo termine delle pandemie

Conseguenze delle pandemie: crollo degli investimenti, aumento del risparmio, rendimenti reali depressi  per i successivi 40 anni.

È coerente con ciò che la teoria economica prescrive? Poiché si tratta di eventi rari, sono necessarie prove storiche per molti secoli.

 Studiamo i tassi di rendimento delle attività utilizzando un set di dati che risale al 14 ° secolo, concentrandosi su 12 principali pandemie in cui morirono oltre 100.000 persone.

Inoltre, includiamo importanti conflitti armati che si traducono in un bilancio delle vittime altrettanto elevato.

Significativi postumi macroeconomici significativi delle pandemie persistono per circa 40 anni, con tassi di rendimento reali sostanzialmente depressi.

Al contrario, scopriamo che le guerre non hanno tale effetto, anzi il contrario.

 Ciò è coerente con la distruzione del capitale che avviene nelle guerre, ma non nelle pandemie.

(credits: corriere della sera)

Utilizzando dati più sparsi, troviamo salari reali in qualche modo elevati a seguito di pandemie.

Scarica PDF (pdf, 390.74 kb)


Citazione dell’articolo

Jorda, Oscar, Sanjay R. Singh e Alan M. Taylor. 2020. “Conseguenze economiche a lungo termine della pandemia”, documento di lavoro della Federal Reserve Bank of San Francisco 2020-09. Disponibile su https://doi.org/10.24148/wp2020-09

LEAVE A COMENT