BLOG

 
donazione immbili

POLIZZA DONAZIONE FACILE  Proteggersi dai rischi derivanti dall’acquisto e/o il finanziamento di un immobile di provenienza donativa è facile : 

contatti e preventi  allo 0372.20405   o scrivere allo 0372.20405   www.your-solution.it

In Italia i beni ricevuti tramite donazione possono essere oggetto di compravendita e/o finanziamento ai fini della ristrutturazione.

Tuttavia l’acquirente o il creditore ipotecario si devono comunque assumere il rischio che gli eredi legittimari del donante possano agire contro il donatario per la restituzione dell’immobile qualora i loro diritti successori siano stati violati.

  • Vuoi donare un immobile? Hai acquistato o stai vendendo un immobile di provenienza donativa?
    Allora Donazione facile è il prodotto studiato per te!
  • Vuoi ristrutturare l’immobile che ti è stato donato e vuoi richiedere un finanziamento?
    Scegli il prodotto Banca Donatario!

 

  • l’acquirente di un bene che è stato oggetto di donazione perché è assicurato dal rischio relativo all’obbligo di restituzione dell’immobile all’erede legittimario del donante; e
  • il creditore ipotecario dell’acquirente di cui al punto (i) perché è assicurato dal rischio di cancellazione dell’ipoteca gravante sull’immobile, a seguito della restituzione dell’immobile al erede legittimario del donante
    Non è necessaria alcuna appendice di vincolo in quanto il creditore ipotecario è direttamente e automaticamente beneficiario della polizza  Nè il donatario nè il suo creditore ipotecario sono beneficiari di questa copertura
donazione

In Italia i beni ricevuti tramite donazione possono essere oggetto di compravendita e/o finanziamento ai fini della ristrutturazione. Tuttavia l’acquirente o il creditore ipotecario si devono comunque assumere il rischio che gli eredi legittimari del donante possano agire contro il donatario per la restituzione dell’immobile qualora i loro diritti successori siano stati violati.
Vuoi donare un immobile? Hai acquistato o stai vendendo un immobile di provenienza donativa?
Allora Donazione facile è il prodotto studiato per te!
Vuoi ristrutturare l’immobile che ti è stato donato e vuoi richiedere un finanziamento?
Scegli il prodotto Banca Donatario!

  • Il donante
  • Il donatario
  • L’acquirente dell’immobile o suo avente causa
  • Il creditore ipotecario dell’acquirente dell’immobile di cui al punto (iii)
  • Elimina l’obbligo di restituzione dell’immobile, libero da eventuale ipoteca, versando direttamente all’erede legittimario l’equivalente in denaroprevisto dall’art. 563 c.c.
  • Il pagamento all’erede legittimario è effettuato già in primo grado di giudizio e comunque non appena il provvedimento è esecutivo. In tal modo il terzo proprietario non perde mai la proprietà del bene e la banca non può perdere l’ipoteca
  • Le spese legali del procedimento giudiziale sono a carico della Compagnia
  • Il valore del massimale può essere adeguato nel tempo alle necessità degli assicurati
  • La copertura è affidabile anche in caso di aggravamento del rischio derivante da un mutamento delle circostanze (quale ad esempio la nascita di un secondo figlio del Donante), dato che la compagnia ha rinunciato espressamente all’annullamento della polizza
  • E’ supportata da una >due diligence effettuata dal notaio di fiducia del contraente, senza responsabilità nei confronti della Compagnia, che permette di fotografare il rischio rendendo più solida la copertura
  • La copertura opera sino ad avvenuta prescrizione del diritto del legittimario
  • La tutela rimane attiva anche in caso di cartolarizzazione del mutuo
  • La polizza si trasferisce senza costi aggiuntivi
  • La polizza non ha una durata pre-determinata, la copertura è infatti efficace sino a prescrizione del diritto del legittimario ad agire per la restituzione dell’immobile
  • La durata prescinde da eventuali trasferimenti successivi dell’immobile o del mutuo ipotecario: la polizza si trasferisce gratuitamente a favore di successivi acquirenti dello stesso e dei relativi creditori ipotecari
    • L’importo del massimale è indicato dal richiedente (sulla base dell’atto di donazione o dell’atto di compravendita o della perizia) in funzione del valore dell’immobile (o porzione dello stesso) e può essere aggiornato nel corso del tempo in base alle necessità degli assicurati

    Non puoi assicurarti se al momento della richiesta della polizza:

    • il diritto di opposizione alla donazione è già stato esercitato
    • è stata intrapresa un’azione legale che può comportare la restituzione dell’immobile donato

fonte: www.willis.it 

LEAVE A COMENT