BLOG

 
successione Cuccinelli

Successione in Azienda :Cucinelli, il cda approva piano

25 Mag 2020, by Your Solution in educazione finanziaria, pianificazione ereditaria, pianificazione finanziaria, successione

Cucinelli, il cda approva piano di successione

Cucinelli, il cda approva piano di successione

Brunello Cucinelli (© Alice Pavesi / LUZphoto, 2012)

Brunello Cucinelli fa un (annunciato) passo indietro nella gestione della sua azienda, rimanendo presidente, ma passando le redini di amministratore delegato a una coppia di manager. L’operazione porta a compimento un piano di successione avviato da tempo.

Nella giornata di ieri, infatti, in concomitanza con l’approvazione del bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2019, il cda dell’azienda umbra “ha conferito – si legge nella nota – al Presidente Cav. Lav. Brunello Cucinelli deleghe in materia di stile, creatività e comunicazione confermandolo nel ruolo di Direttore Creativo, e ha nominato come nuovi amministratori delegati e CEO Luca Lisandroni e Riccardo Stefanelli, conferendo a Luca Lisandroni deleghe per l’area mercati e a Riccardo Stefanelli deleghe per l’area prodotto e operations”.

“È con grande emozione e speranza che guardo al futuro dell’umanità e della nostra industria – ha commentato Brunello Cucinelli -. Immagino che questi due giovani quarantenni, uomini di grande valore professionale e innamorati dei grandi concetti universali di verità, bellezza e umanità, possano condurre l’impresa per lungo tempo come esempio di custodia per le future generazioni”.

Nel corso della seduta è stato presentato il bilancio consolidato di Brunello Cucinelli S.p.A. al 31 dicembre 2019, chiuso con ricavi netti pari a 607,8 milioni di euro, in crescita del 9,9% rispetto ai 553 milioni di euro del 2018, e un utile netto normalizzato pari a 49,3 milioni, in crescita del 7,1 per cento.

FONTE: PAMBIANCO

LEAVE A COMENT